Questa spiegazione di quelle figure scure che vedi con l’angolo dell’occhio è, ehm, inquietante

La paura del buio: è comune. Uno dei motivi per cui il buio può essere così spaventoso è che i nostri occhi tendono a giocarci degli scherzi quando le luci sono basse. Una giacca appesa alla porta può facilmente trasformarsi in quello che sembra una persona, o un cuscino infilato sotto le coperte può apparire come qualcuno in agguato nel tuo letto. A volte è facile sfatare queste visioni come se fossero frutto della tua immaginazione (grazie al cielo), ma se tu vedessi qualcosa di oscuro che non è un trucco della luce? Figure scure, ombrose e umanoidi come queste sono effettivamente conosciute come persone ombra, e per le molte persone che le hanno studiate o sperimentate in prima persona, sono molto reali – ed estremamente terrificanti.

Hai mai avuto l’esperienza di leggere o guardare la TV quando improvvisamente, dalla periferia della tua visione, vedi quella che sembra essere una figura ombra che si muove nella stanza, anche solo per un momento? Di nuovo, è facile attribuire queste esperienze ai tuoi occhi che ti giocano brutti scherzi o al riflesso di un’auto di passaggio, ma innumerevoli persone in tutto il mondo hanno riportato avvistamenti molto simili, alcuni dei quali altamente specifici. Così, il mistero delle persone ombra ha catturato le menti degli amanti del paranormale ovunque. Ma cosa sono esattamente le persone ombra e quanto possono essere reali?

Khritthithat Weerasirirut/

Il termine usato per descrivere questi presunti esseri è stato apparentemente coniato dall’autore Heidi Hollis, che ha scritto diversi libri sui fenomeni paranormali. “Le persone ombra sono state in giro fin dall’inizio dei tempi e sono un’influenza oscura sulla società”, ha detto Hollis in un’intervista al programma radiofonico Coast to Coast AM. E sembra che questi esseri siano stati, in effetti, in giro per tutta la storia, come le descrizioni di ombre, figure simili a esseri umani sono apparse nel folklore che risale ai tempi antichi. Per esempio, il Corano menziona “esseri sapienti neri come la pece” che non sono interamente spirituali o fisici, e la gente dell’antica Europa credeva che gli esseri ombra “desiderassero il sangue e senza di esso non potessero rinascere”. E in tempi moderni, i rapporti di persone che affermano di aver visto questi esseri provengono da tutto il mondo.

“La maggior parte di queste creature d’ombra appaiono attraverso la nostra visione periferica, e le persone che le vedono sono spesso incapaci di descrivere in dettaglio le caratteristiche di queste entità mistiche a parte le loro forme simili a quelle umane e le occasionali segnalazioni di occhi rosso fuoco”, ha spiegato Beyond Science TV. Allo stesso modo, nel libro della Hollis sulle persone ombra, intitolato The Secret War, le descrive come “sagome scure con forme e profili umani che sfarfallano dentro e fuori dalla visione periferica”. Ma sembra che la gente abbia iniziato a vedere le persone ombra in modo più dettagliato negli ultimi tempi – forse perché gli esseri, per qualsiasi motivo orribile, si stanno facendo vedere. “Sempre di più, la gente comincia a vederli direttamente e per periodi di tempo più lunghi”, ha spiegato ThoughtCo sul suo sito web, che nota anche la comparsa di occhi rossi sugli esseri d’ombra che sono prevalenti.

zef art/

Ci sono, naturalmente, molte teorie sulla provenienza delle persone ombra e sul fatto che siano reali o meno. Gli scettici notano che vedere le persone ombra potrebbe essere semplicemente attribuito alla paralisi del sonno (che è terrificante di per sé, non mi interessa quanto la gente la spieghi), a stati emotivi accentuati o alla privazione del sonno, poiché le persone che hanno sperimentato queste condizioni fisiologiche/psicologiche hanno notato una correlazione (anche se, se posso aggiungere, questo ancora non spiega completamente perché tutti vedono lo stesso tipo di cose inquietanti, giusto?) E, naturalmente, c’è sempre la spiegazione che la tua visione periferica è fondamentalmente garantita per giocare brutti scherzi – perché è progettata per rilevare il movimento e il movimento, non i dettagli, è probabile che tu possa fare montagne da mulini (o in questo caso, persone ombra da ombre) se sei nella giusta mentalità.

Ma poi ci sono le teorie paranormali – quelle che sembrano risuonare più con le persone che hanno effettivamente vissuto gli incontri terrificanti e sentire fortemente che le persone ombra sono più che solo immaginario. Hollis, attraverso la sua ricerca ed esperienza, sembra credere che le persone ombra siano di origine extra-terrestre – in altre parole, sono alieni. L’autrice e principale esperta di paranormale Rosemary Ellen Guiley sembra aver visto anche una connessione aliena. “Ho scoperto che molte persone che sperimentano le Persone Ombra sono anche persone che sperimentano ET, specialmente rapiti”, ha detto Guiley a Psychology Today in un’intervista. Quindi forse questi esseri sono di origine aliena, ma altri credono che possano essere fantasmi, demoni o altri tipi di esseri interdimensionali. Secondo Natalia Kuna, una medium psichica, “si dice che le persone ombra siano esseri coscienti, intelligenti e interdimensionali che possono trasformarsi in varie forme e figurazioni e muoversi avanti e indietro tra le dimensioni”. Suona bene, vero? Ma non così in fretta…

BeeBright/

La maggior parte dei rapporti sulle persone ombra sono eccessivamente negativi (gli incontri con le persone ombra tendono ad essere accompagnati da una sensazione di terrore, secondo molti resoconti – e scusate, ma gli occhi rossi incandescenti sono decisamente poco rassicuranti, IMO), ma ci sono presumibilmente diversi tipi di esseri ombra, e alcuni di loro non sono minacciosi. Il più delle volte, però, sono solo oscuri e spaventosi. Apparentemente c’è un tipo di persona ombra che si dice sia di natura più demoniaca, ed è conosciuto come “The Hat Man” e viene visto indossare un cappello a cilindro e un vestito. Altre volte, le persone ombra sono state segnalate per tentare incontri più fisici (simili ad alcune esperienze di paralisi del sonno). “A volte vengono scoperti da una persona che si sveglia e li trova che cercano di soffocarli”, ha detto Hollis in un’intervista a Coast to Coast AM.

In generale, non mi sento molto bene riguardo a questa faccenda delle persone ombra, ma immagino che ora dobbiamo vivere con questa conoscenza. Puoi scommettere che circonderò il mio letto con cristalli protettivi – e penso che possiamo essere tutti d’accordo che sentiremo una fitta extra di paura la prossima volta che vedremo qualcosa di leggermente ombroso nella nostra periferia.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 14 ottobre 2018 ed è stato aggiornato il 26 giugno 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *