Piano di risparmio defiscalizzato

Cos’è un piano di risparmio defiscalizzato?

Un piano di risparmio defiscalizzato è un conto di investimento che permette al contribuente di posticipare il pagamento delle tasse sul denaro investito fino al momento del ritiro, generalmente dopo il pensionamento. I più noti sono i conti pensionistici individuali (IRA) e i 401(k).

Punti chiave

  • Il 401(k) e l’IRA tradizionale sono due tipi comuni di piani di risparmio defiscalizzati.
  • Il denaro risparmiato dall’investitore non viene tassato come reddito finché non viene ritirato, generalmente dopo il pensionamento.
  • Siccome il denaro risparmiato viene dedotto dal reddito lordo, l’investitore ottiene una pausa immediata sull’imposta sul reddito.

I piani di risparmio fiscali differiti sono qualificati dall’Internal Revenue Service (IRS) e permettono al contribuente di versare denaro nel piano e sottrarre tale importo dal proprio reddito lordo imponibile per quell’anno. Le tasse sul contributo e sui rendimenti degli investimenti saranno dovute solo quando il denaro viene ritirato, generalmente dopo che il contribuente si ritira.

Per quanto riguarda gli IRA, i contributi agli IRA tradizionali sono deducibili dalle tasse, con alcune limitazioni di reddito se il contribuente o il suo coniuge ha un piano di pensionamento al lavoro. I contributi ai Roth IRA non sono deducibili dalle tasse, e ci sono limiti di reddito su chi può contribuire a un Roth IRA. Tuttavia, il denaro detenuto in entrambi i tipi di IRA cresce senza tasse fino a quando non viene ritirato.

Benefici dei piani di risparmio defiscalizzati

Il piano di risparmio defiscalizzato è stato approvato dal governo federale come un modo per incoraggiare gli americani a risparmiare per la pensione. Un individuo può contribuire con una parte dei guadagni prima delle tasse ad un conto d’investimento.

Ci sono diversi benefici per l’individuo:

  • Il reddito imponibile di ogni anno è ridotto dell’importo contribuito al conto. Questo abbassa le tasse federali dovute dall’individuo per quell’anno.
  • Il denaro viene poi investito nella scelta individuale di fondi comuni o altri tipi di investimenti, con un saldo che cresce costantemente fino alla pensione. Il denaro prima delle tasse aumenta l’importo investito, e la sua crescita potenziale nel tempo.
  • Dopo il pensionamento, l’individuo può attingere dal fondo per il reddito.

Piani 401(k) e IRA defiscalizzati

Molte aziende offrono ai dipendenti un 401(k) per il risparmio pensionistico differito dalle tasse. Ci sono veicoli simili come il 403(b) per i dipendenti del servizio pubblico e il 457 per i dipendenti del governo.

Quando un datore di lavoro sponsorizza il piano, alcuni datori di lavoro corrispondono anche una parte del contributo del dipendente fino ad un certo livello (3% è tipico).

I lavoratori autonomi e praticamente chiunque altro con una certa quantità di compensazione imponibile può aprire un conto IRA.Questi sono disponibili attraverso banche e broker, con una vasta gamma di opzioni di investimento.

All’età di 72 anni, i titolari di 401(k)s e IRA tradizionali devono prendere le distribuzioni minime richieste (RMDs), che sono generalmente tassabili ai tassi di reddito individuali.

Altre opzioni di risparmio defiscalizzate

Oltre ai piani 401(k) e IRA, diversi altri tipi di investimento offrono il differimento fiscale:

  • Rendite fiscalmente differite: Una rendita fiscalmente differita, nota anche come rendita protetta dalle tasse, è un conto di investimento a lungo termine progettato per fornire pagamenti regolari di reddito dopo il pensionamento, simile a una pensione. Questo tipo di rendita è disponibile attraverso le compagnie di assicurazione. L’investitore paga nel conto di rendita nel corso degli anni per costruire un saldo che sarà pagato a rate dopo il pensionamento. I contributi non sono fiscalmente differiti, ma le tasse sui guadagni nel conto non sono dovute per il pagamento fino a quando i versamenti annualizzati iniziano. Le rendite fiscalmente differite possono essere fisse, offrendo un tasso di rendimento garantito, o variabili, permettendo all’individuo di scegliere tra una varietà di investimenti che possono aumentare (o diminuire) i pagamenti ricevuti.
  • Obbligazioni di risparmio statunitensi fiscalmente differite: La Serie EE Bond e la Serie I Bond sono titoli di risparmio statunitensi emessi dal governo che sono fiscalmente differiti e hanno un ulteriore beneficio fiscale se utilizzati per pagare le spese di istruzione. La Serie EE Bond paga gli interessi per la durata della vita del titolo, che di solito è di 20 anni. Le obbligazioni della serie I pagano gli interessi per un massimo di 30 anni. L’interesse pagato all’obbligazionista non è tassato fino a quando l’obbligazione raggiunge la sua data di scadenza o viene riscattata. Inoltre, un’esclusione fiscale per l’istruzione protegge i pagamenti degli interessi dalle imposte sul reddito se vengono utilizzati per pagare le spese di istruzione.
  • RRSP canadesi: Il Registered Retirement Savings Plan (RRSP) è un esempio di un piano di risparmio defiscalizzato per i contribuenti canadesi. L’RRSP protegge quello che normalmente sarebbe un reddito tassabile guadagnato all’interno del conto fino a quando il denaro viene ritirato. Tutti i profitti – compresi gli interessi, i dividendi e le plusvalenze – sono anch’essi defiscalizzati fino a quando non vengono ritirati.

L’interesse su alcune obbligazioni di risparmio americane è defiscalizzato e può essere esente da tasse se il denaro viene usato per alcune spese educative.

Prelievo anticipato non penalizzato

Se il prelievo soddisfa una delle seguenti condizioni (tra molte altre), potrebbe essere esente dalla penalità di prelievo anticipato:

  • I fondi sono per l’acquisto o la ricostruzione di una prima casa.
  • Il titolare del conto diventa disabile.
  • Un beneficiario riceve i beni dopo la morte del titolare del conto.
  • I beni sono per spese mediche che non sono state rimborsate.
  • I beni sono per le tasse universitarie, tasse e altre spese di istruzione superiore.

La linea di fondo

Un piano di risparmio defiscalizzato vi permette di rimandare le tasse sul vostro denaro investito fino a quando ne avrete bisogno in pensione. Molti veicoli per realizzare questo sono ben noti, ma se avete domande consultate un pianificatore finanziario o un esperto fiscale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *