Osteoporosi: Prevenzione, fattori di rischio e diagnosi

OsteoporosiCon l’età, le nostre ossa diventano più fragili, e mantenere la salute delle ossa dovrebbe essere una priorità. L’osteoporosi, o deterioramento della struttura ossea, porta ad una maggiore fragilità, fratture e cadute. Le ferite dovute alle cadute possono essere devastanti. È fondamentale migliorare e preservare la salute delle ossa per evitarle. I nostri chirurghi ortopedici di NYC delineano i modi migliori per migliorare la salute delle ossa e ridurre il rischio di osteoporosi.

Cos’è l’osteoporosi?

L’osteoporosi è una malattia in cui la densità e la forza delle ossa si deteriorano, portando a una perdita di massa e a un aumento del rischio di rotture e fratture. Invecchiando, le ossa si indeboliscono e, poiché le ossa non si rinnovano allo stesso ritmo nelle persone anziane, le ossa diventano più deboli nel tempo. Le fratture sono comuni nelle anche e nelle ginocchia nelle persone oltre i 60 anni. I sintomi dell’osteoporosi includono mal di schiena, cattiva postura e fratture ossee ricorrenti.

Quali sono i fattori di rischio?

A parte l’età, ci sono diversi altri fattori di rischio da considerare:

  • Essere donna: Le donne hanno un rischio maggiore di sviluppare l’osteoporosi, specialmente dopo la menopausa, poiché la riduzione degli estrogeni indebolisce le ossa.
  • Se hai un membro della famiglia con l’osteoporosi, il tuo rischio di sviluppare la malattia è maggiore.
  • Condizioni della tiroide: Alti livelli di ormone tiroideo possono contribuire alla perdita delle ossa.
  • Carenze di vitamine e minerali: Questo può portare all’assottigliamento delle ossa.
  • Stile di vita sedentario: Gli individui che non esercitano regolarmente tendono ad avere ossa più deboli di quelli che lo fanno.

L’osteoporosi può essere prevenuta?

Mentre alcuni fattori sono genetici, ci sono alcuni cambiamenti nello stile di vita che puoi fare per migliorare la tua salute delle ossa, come migliorare la tua dieta ed esercitare più frequentemente.

Dieta

Mangiare una dieta ricca di frutta e verdura è vitale per una buona salute. Le due maggiori carenze da tenere a mente quando si tratta di costruire ossa forti sono la vitamina D e il calcio. La vitamina D e il calcio lavorano insieme per ricostruire e rafforzare le ossa. Una carenza di una o dell’altra (o di entrambe) aumenta significativamente il rischio di osteoporosi. Gli alimenti ricchi di calcio includono verdure a foglia larga, pesce e latticini.

Alimenti come latte, uova e formaggio contengono tutti vitamina D. Tuttavia, la fonte migliore è la luce del sole e le carenze di vitamina D sono comuni nelle persone che vivono a latitudini elevate, passano molto tempo al chiuso o indossano protezioni solari. Parla con il tuo medico per far controllare i tuoi livelli se sei preoccupato per la vitamina D. Può essere utile prendere un integratore di vitamina D per mantenere livelli adeguati.

Fare esercizio

Stare attivi è fondamentale per mantenere la salute generale del tuo corpo. È anche fondamentale per migliorare e sostenere la salute delle ossa. Gli esercizi a basso impatto, come camminare e fare jogging, possono aiutare a ritardare la perdita ossea, ma il modo migliore per ricostruire attivamente la massa ossea è l’allenamento della forza. Gli esercizi di allenamento della forza, come sollevare pesi e fare flessioni, sono modi efficaci per costruire muscoli, che a loro volta aumentano la forza delle ossa. Altri esercizi che portano pesi, come il tai-chi o lo yoga, incoraggiano la rigenerazione delle cellule ossee e prevengono un’ulteriore perdita ossea.

Diagnostica e supporto

Se sei preoccupato per la tua salute ossea o hai sintomi di osteoporosi, ci sono test che Island Musculoskeletal Care MD, PC può eseguire per determinare la salute delle tue ossa, compresi i raggi X, scansioni di densità ossea e risonanze magnetiche. A seconda del tuo caso specifico, il nostro medico determinerà quale tipo di imaging è giusto per te.

Se hai già subito una caduta o altre lesioni ossee, parlaci della terapia fisica o del monitoraggio continuo della tua salute ossea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *