Missione di Carmel

Giardini rigogliosi incorniciano la Missione di Carmel, una delle più fedelmente restaurate delle 21 missioni che portano da San Diego a Sonoma. Padre Junipero Serra, il leader dei padres spagnoli quando si diressero a nord dal Messico alla fine del 1700, scelse questa tranquilla missione, ornata da giardini e affacciata sul Pacifico, come luogo di riposo finale, il che non sorprende considerando la sua elegante architettura moresca e lo spettacolare scenario costiero.

All’esterno, rigogliosi giardini di bougainvillia incorniciano belle viste degli edifici, rendendola una destinazione popolare per i pittori plein-air. Conosciuta come una delle più belle missioni della California e una delle più attive – in quanto parrocchia funzionante, ha funzioni quotidiane (controllare il sito per gli orari della messa) – la missione di Carmel offre anche un’immersione più profonda nella sua storia rispetto alla maggior parte delle altre. Le targhe informative si trovano in tutta la basilica e i terreni, comprese quelle che indicano il sito della prima biblioteca in California e la bibbia usata per far giurare il presidente Ronald Reagan.

I visitatori entrano nella missione attraverso il negozio di souvenir; dopo aver sfogliato i suoi molti rosari, crocifissi e statue, fate un tour autoguidato o guidato da un docente una volta all’interno della basilica per conoscere la vita qui secoli fa. Fate una passeggiata al cimitero per avere un senso tangibile di quanto indietro vada la storia qui (il 2021 segna il suo 250° anniversario). Piccoli musei e una galleria della cappella espongono oggetti come i paramenti di Padre Junipero, pezzi d’arte d’epoca, manufatti e fotografie storiche; un breve filmato fornisce una panoramica della storia della missione e del ruolo che ha avuto nello sviluppo della regione. Forse l’esposizione storica più vivida qui, però, è semplicemente la cella scarsamente arredata dove dormiva Padre Serra. Serve come un sobrio ricordo di come ha vissuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *