Lewis River Falls

Entra nella foresta ammantata di muschio del Lewis River, dove abbondano cedri giganti, tronchi di infermiera, antichi ceppi e acqua impetuosa.
Passare la sezione inferiore del Lewis River è come entrare in un mondo diverso, popolato da fantastiche macchie di abeti e cedri di vecchia crescita in una sezione in ombra del Gifford Pinchot. La sua posizione facilmente accessibile e il percorso abbastanza pianeggiante lungo il fiume ne fanno una perfetta escursione all’inizio della primavera. Aggiungete alcune cascate, fiori selvatici e una varietà di antiche peculiarità della foresta – tra cui pini, radici di corallo e piante di gnomo – e avrete una destinazione di scoperta all’aperto adatta a tutta la famiglia, anche a Fido.
Le Lower Lewis River Falls sono spettacolari. Con 43 piedi di altezza e 200 piedi di diametro, sono più grandi di persona di quanto le foto possano far credere. Sul lato sinistro c’è un trogolo che raccoglie la maggior parte del flusso d’acqua, e ci sono diversi punti di vista da cui catturare la scena.
Cercate tappeti di foglie di vaniglia qua e là, e le fioriture bianche e brillanti di trillium di inizio stagione che ondeggiano avanti e indietro. Notate i giganteschi ceppi dove una volta stavano i giganti, il legno quasi spugnoso di un brillante colore rossastro contro il verde della foresta. n altro miglio e mezzo a monte si trovano le Middle Lewis River Falls, una combinazione di cascata e cascata lungo la roccia. I punti di vista sono limitati qui, ma anche il letto del fiume è bello, la chiarezza dell’acqua rivela la sua natura vulcanica irregolare. Un breve sentiero laterale fino a Lower Copper Creek Falls porta gli escursionisti a un piccolo rivolo d’acqua che cade a 32 piedi in una formazione classica. In breve si arriva alle impressionanti cascate del fiume Lewis superiore. Ancora una volta, le fotografie non rendono giustizia a questa zona. Le cascate sono alte 58 piedi e attraversano 175 piedi. Pranzate sul bordo del fiume sotto le cascate e godetevi la vista, così come la fresca brezza alla deriva dell’acqua in movimento.
Taitnapum Falls si trova a breve distanza più avanti sul sentiero, così gli escursionisti curiosi possono continuare. Ma una sorpresa vi aspetta prima di raggiungere Taitnapum; circa un quarto di miglio oltre il punto di vista inferiore è un altro punto di vista delle cascate del fiume Lewis superiore. Richiede una ripida salita, ma ne vale la pena.
Taitnapum Falls scende solo 16 piedi attraverso i 60 piedi di larghezza del fiume. La sua caratteristica più degna di nota è l’irregolarità del suo labbro. La maggior parte delle cascate scorre su un labbro ben arrotondato, ma non Taitnapum. Il suo labbro ha resistito indossando uniformemente, lasciando un bizzarro bordo irregolare undercut per l’acqua a versare over.
Tornare qui, o continuare il restante un terzo di un miglio per il Quartz Creek Trailhead, dove si può intraprendere un’altra avventura, o girare intorno e tornare al punto di partenza presso il Lower Falls Recreation Area.
WTA Pro Tip: Ci sono più punti di accesso al Lewis River Trail, lungo 14 miglia. Per percorrerlo in tutta la sua lunghezza, iniziate dal trailhead inferiore per Curly Creek Falls e camminate verso nord, o dal Quartz Creek Trailhead e camminate verso sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *