L’amministratore delegato di McDonald’s dice che le opzioni vegane stanno arrivando negli Stati Uniti

L’amministratore delegato di McDonald’s Chris Kempczinski ha rivelato che la catena di fast-food sta ottenendo opzioni vegane.

Il dirigente ha fatto il commento durante un’intervista con CNBC. Anche se una data di lancio e i dettagli non sono stati forniti, egli nota che “certamente si aspetta di vedere opzioni a base vegetale nel menu di McDonald’s.”

Vegano da McDonald’s

Il gigante internazionale del fast-food ha già lanciato opzioni a base vegetale nei negozi di tutto il mondo. Nel 2017, McDonald’s Finlandia ha sperimentato il “McVegan” veggie burger. Il panino vegano era a base di soia e poteva essere ordinato con patatine fritte vegane.

L’hamburger “McVegan” ha avuto molto successo. L’azienda ha rivelato che ha venduto 150.000 unità in un mese. A causa della risposta estremamente positiva, McDonald’s Finlandia ha aggiunto permanentemente il “McVegan” ai suoi menu in tutto il paese. Anche McDonald’s Svezia ha aggiunto l’hamburger vegano al suo menu. Le sedi in tutta la Svezia offrono anche pepite di falafel a base vegetale.

McDonald’s Germania ha lanciato il “Big Vegan TS” l’anno scorso. La nuova opzione di menu vegana presenta l’Incredible Burger di Nestlé a base di piante, cipolle, pomodori, verdure, ketchup e senape.

Nel Regno Unito, McDonald’s offre un hamburger vegano (i clienti devono solo chiederlo senza maionese) e involucri di goujon vegani. All’inizio di quest’anno, McDonald’s Canada ha lanciato il Beyond Meat PLT, un hamburger senza carne con un impasto di proprietà del marchio californiano Beyond Meat, in 52 località dell’Ontario.

Questo KFC ha appena sostituito tutto il suo pollo con alternative senza carne

Un certo numero di ristoranti fast-food, tra cui KFC, hanno lanciato opzioni a base vegetale. | KFC

Fast-Food Chains Go Plant-Based

La richiesta dei consumatori di opzioni di “carne” a base vegetale è salita alle stelle negli ultimi anni. Di conseguenza, un certo numero di catene di fast-food hanno ampliato i loro menu per includere opzioni di cibo vegano al fine di soddisfare i consumatori attenti al clima e alla salute.

Burger King ha lanciato il suo Impossible Whopper a livello nazionale l’anno scorso dopo una prova di successo a St. La catena di fast-food ha rivelato che l’azienda ha visto un aumento del 28 per cento nelle vendite dopo il lancio della polpetta a base vegetale. All’inizio di quest’anno, la catena ha iniziato a testare un Impossible Sausage Croissan’wich in alcune località statunitensi selezionate.

Carl’s Jr. vende anche un hamburger a base vegetale. La catena offre un hamburger Beyond Meat, così come un Beyond Sausage Burrito e Beyond Meat breakfast sandwiches.

Dunkin’ ha introdotto un simile panino da colazione senza carne con la salsiccia vegetale di Beyond Meat a livello nazionale dopo una prova di successo a Manhattan.

Altri grandi lanci di fast-food a base vegetale includono prove di pollo fritto vegano di KFC negli Stati Uniti e in Canada. Hardee’s, Del Taco e Red Robin hanno anche aggiunto opzioni a base vegetale ai menu.

Questo post è stato modificato l’ultima volta il 15 dicembre 2020 5:53 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *