I migliori Old Fashioned scozzesi di Londra

L’Old Fashioned è probabilmente il cocktail a base di whisky più conosciuto del pianeta. E anche uno dei più semplici.

Risale all’inizio del XIX secolo, quando era ampiamente conosciuto come Whiskey Cocktail, secondo la definizione del 1806 che definiva un cocktail come la combinazione di qualsiasi tipo di spirito, amari, zucchero e acqua.

Con il tempo, il Whiskey Cocktail si è corrotto con l’aggiunta di frutta mescolata e di una quantità non salutare di sciroppo di zucchero, probabilmente per compensare gli alcolici di scarsa qualità disponibili durante il proibizionismo negli Stati Uniti. Dopo la sua abrogazione e la diffusa disponibilità di whisky di qualità, i puristi cominciarono a chiedere che il drink fosse fatto “alla vecchia maniera”.

Oggi l’Old Fashioned è diventato un cocktail fondamentale nei menu dei bar di tutto il mondo, dove è elencato nella sua forma più pura – una miscela di whisky, zucchero e amari mescolati con ghiaccio. Le ricette tradizionali prevedono Bourbon o rye whiskey e qualche goccia di Angostura Bitters, ma nell’era dei cocktail moderni i baristi più inventivi hanno escogitato dei colpi di scena per esaltare i sapori esistenti nel whisky di base, utilizzando un arcobaleno di bitters aromatizzati e guarnizioni esotiche.

Lo scotch, essendo lo stile di whisky più complesso, si presta perfettamente ad essere mescolato in un Old Fashioned, in particolare quando i suoi ingredienti di supporto sono usati in sinergia per pronunciare sapori specifici.

Con l’Old Fashioned Week alle porte (2-11 novembre), non c’è momento migliore per cambiare il solito, affidabile Old Fashioned a base di Bourbon con un drink aggiornato con un tocco scozzese. Ecco alcuni suggerimenti su dove trovare uno Scotch Old Fashioned a Londra, la capitale mondiale dei cocktail.

Merchant House of Fleet Street

8 Bride Court, EC4Y 8DU; merchanthouselondon.com

Big Malt Easy
Monkey Shoulder, Salted Malt Extract, Uncle Kieran’s Toasted Barley Bitters, Angostura Bitters, guarnito con una piccola stout.

Nate Brown, co-proprietario della Merchant House, dice: ‘Nei bar della Merchant House, prendiamo l’Old Fashioned come uno stile, non come una ricetta, il che ci permette di evidenziare alcune delle cose migliori del Monkey Shoulder, cioè il profilo maltato. L’estratto di malto salato porta una freschezza inaspettata, mentre la stout completa le note più ricche.”

London Cocktail Club, Shoreditch

Unit 12, 229 Sclater Street, E1 6HR; londoncocktailclub.co.uk

Strongfashioned
Monkey Shoulder, Bourbon, Ferro China Baliva, Maple Syrup, Black Walnut Bitters, Angostura Bitters and an orange zest garnish.

Mattia Conti, bar manager del LCC Shoreditch, dice che lo Strongfashioned è un incontro tra Scozia e Stati Uniti. Il nostro obiettivo principale al London Cocktail Club di Shoreditch è il whiskey americano, ma abbiamo voluto mescolare le cose con l’inclusione del Monkey Shoulder, che si adatta molto bene a questo drink.”

The Bloomsbury Club

16-22 Great Russell St, WC1B 3NN; thebloomsburyclub.com

Mark Gertler
Chivas Regal 12 anni, Byrrh, Luxardo Maraschino, Angostura Bitters

Brian Calleja, bar manager del Bloomsbury Club Bar, ritiene che l’Old Fashioned sia “uno dei drink più venerabili nella storia dei cocktail”. Il bar serve il suo tocco personale su un Old Fashioned, usando Chivas Regal 12 anni, Byrrh e maraschino, che prende il nome da un artista britannico. Mark Gertler era un noto artista/pittore di successo di ritratti mondani e ha conosciuto il Bloomsbury Set dopo essersi innamorato di uno dei suoi membri”, dice Calleja. I suoi dipinti fanno parte di numerose collezioni d’arte pubbliche.”

The Ivy

1-5 West Street, WC2H 9NQ; the-ivy.co.uk

Umami Old Fashioned
Glenmorangie 10 Year Old cotto a fuoco lento con funghi porcini, brandy all’albicocca e bitters al cardamomo.

I funghi sono il sapore dell’autunno (e un trend per i cocktail, secondo noi), quindi infonderli in uno Scotch Old Fashioned in questo periodo dell’anno è un modo giusto per celebrare la stagione. Darren Ball, bar manager dello storico ristorante del West End The Ivy, che quest’anno celebra il suo 100° anniversario, ha creato un menu di bevande ispirato a una locandina. L’Umami Old Fashioned si trova nella sezione Age of the Bar Chef ed è una miscela autunnale di whisky Glenmorangie e funghi porcini, con note dolci ed erbacee di albicocca e cardamomo.

Swift

12 Old Compton Street, W1D 4TQ; barswift.com

The Fourth Gentleman
Chivas Regal 12 Year Old, Umeshu e crème de poire

Questa libagione in stile Old Fashioned si trova nel menu del bar al piano inferiore dello Swift, una delle più recenti aperture di Soho a Londra. Ideato dal co-proprietario Bobby Hiddleston, The Fourth Gentleman è un’interpretazione ricca, profonda ma elegante di un Old Fashioned, con l’aggiunta di umeshu e liquore di pera che esaltano le caratteristiche fruttate del Chivas Regal.
“La gente si sta quasi dimenticando dello scotch e noi vogliamo che la gente venga a provare qualcosa che forse non ha mai provato prima, e si ricordi che lo scotch è ancora lì ed è ancora molto vivace”, dice Hiddleston.

Devil’s Darling al The Napoleon Hotel

9 Christopher Street, EC2A 2BS; napoleon-hotel.com/the-devils-darling

Old Fashioned
Johnnie Walker Gold Label Reserve, Caol Ila 12 Year Old, sciroppo di zucchero e Angostura Bitters, guarnito con un twist di arancia.

La combinazione del morbido e dolce Johnnie Walker con un colpo di Caol Ila affumicato di Islay crea un Old Fashioned ricco, complesso e delicatamente affumicato. Jaz Arwand, bar manager del Devil’s Darling, dice che il classico cocktail può essere un semplice go-to, ma quando è fatto bene è delizioso. È facile esagerare con un Old Fashioned, ma bisogna solo mantenere la scelta del whisky in primo piano rispetto al sapore che si vuole creare. Mescolare Johnnie Walker Gold con un whisky affumicato è il mio sogno. L’aggiunta di quella piccola quantità di Caol Ila rende il drink pop con il fumo per un po’ più a lungo del previsto.”

Mr Lyan’s Bonfire Old Fashioned

Disponibile a £29,95 da thewhiskyexchange.com; e masterofmalt.com

Mr Lyan’s Scotch, cola bitters, lapsang souchong tea. Si può ancora gustare uno Scotch Old Fashioned comodamente seduti sul divano con il Mr Lyan’s Bonfire Old Fashioned, un cocktail a base di una miscela di scotch progettata per imitare le miscele vecchio stile – grassa, fruttata, cerosa e un po’ fumosa.
Insieme a cola bitters e tè lapsang souchong in una bottiglia pronta da servire, è probabilmente il modo più semplice per esplorare il ruolo dello Scotch nel mondo degli Old Fashioned. Ordina online, raffredda e versa. Semplice.

Non sei a Londra? Naviga sul sito dell’Old Fashioned Week per trovare i bar più vicini a te che mettono in mostra la loro versione del classico cocktail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *