I migliori analizzatori dell’oscillazione e del gioco

Tutti vogliamo giocare meglio, e la maggior parte di noi vorrebbe giocare più velocemente. Forse anche un po’ più intelligente. Un solo dispositivo potrebbe farci ottenere tutte e tre le cose? Impossibile? Forse, ma niente si avvicina di più del miracolo-opera di gioco-analizzatore, GPS, stat-tracker e intelligenza artificiale-driven sul campo guida dal vivo di Arccos Caddie, il nostro 2020 Editors’ Choice.Arccos Caddie suite di informazioni, che comprende PGA Tour-like ShotLink-livello statistiche per ogni aspetto del vostro gioco, è alimentato dal quasi senza peso grip-cap sensori che comunicano con (o senza) il telefono per produrre dati e statistiche. È una cornucopia virtuale di valutazione delle prestazioni che è più rivelatrice di uno specchio a figura intera in una sala esami. Arccos Caddie non solo ti mostra cosa fai bene e a quali distanze colpisci ogni club nella tua sacca, ma ti mostra anche i punti problematici. Come il tuo ferro 5 e 6 stanno portando la stessa distanza, o perché il tuo handicap relativo dalla sabbia è quello di un tiratore di 100, ma il resto del tuo gioco sta tendendo verso il basso 80s. Proprio così: Gli stessi dati “Strokes Gained” che il PGA Tour ha reso famosi sono ora parte della suite di offerte che Arccos mette a disposizione degli utenti per auto-monitorare i loro progressi, permettendo loro non solo di confrontare il loro gioco con i migliori ma con altri tiratori da 90, in modo da sapere esattamente cosa devono fare per raggiungere obiettivi più immediati. Più che un glorioso strumento di compiti di golf, l’elemento GPS di Arccos è attivo durante il vostro giro in modo da sapere immediatamente quanto è lontano per volare il bunker. (Presto disponibile, il suo nuovo dispositivo Arccos Link, appena più grande di un accendino Zippo, consente di scaricare tutti quei dati senza portare il telefono in tasca.)In cima a tutto questo, Arccos Caddie può sincronizzarsi con il tuo professionista PGA così il tuo insegnante può ingrandire su ciò che la tua prossima lezione dovrebbe concentrarsi prima di fare il tuo primo swing di riscaldamento. Indugiare su tutte queste risorse, naturalmente, è la più grande impresa di Arccos Caddie per terminare il gioco lento: un caddie virtuale guidato da A.I. che ti conosce così bene che può raccomandare una strategia e le scelte intelligenti del club per non solo ogni tee shot, ma ogni colpo di approccio se sei nel mezzo del fairway o il centro della foresta. Solo uno dei tanti motivi per cui gli utenti di Arccos Caddie migliorano una media di 4,2 colpi in un anno. Speriamo che l’USGA si pieghi al problema globale del gioco lento del golf e un giorno nel prossimo futuro dia la piena approvazione a questa funzione per il gioco ricreativo. Qual è l’obiezione a un golf migliore, più veloce e più intelligente?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *