Funghi nel prato? Could Be A Fairy Ring

Abbiamo ricevuto diverse domande quest’estate sui funghi che crescono nei vostri prati. Ne avete notato qualcuno quest’anno? Sembra essere stato un buon anno per loro qui nel centro di NJ e PA.

Uno dei modi più comuni in cui i funghi appaiono sono gli anelli delle fate, funghi che spuntano in un cerchio o un arco.

Gli anelli delle fate sono così comuni in alcune parti del mondo, come Inghilterra e Scozia, che ci sono racconti popolari, leggende, dipinti e letteratura su di loro. Persino Shakespeare li cita in alcune delle sue opere. Il nome stesso, “anelli di fata”, allude alla leggenda che gli anelli nei prati e nelle foreste erano causati da fate (o, occasionalmente, elfi) che danzavano in cerchio al chiaro di luna.

Ma cosa causa questi strani anelli, e cosa puoi fare se trovi dei funghi nel tuo prato?

Da dove vengono gli anelli delle fate?

Come le mele su un melo, i funghi sono i “frutti” di un organismo chiamato micelio. Il micelio cresce sottoterra, nutrendosi di qualsiasi nutrimento disponibile, il più delle volte da materia organica in decomposizione come vecchie radici d’albero, ceppi o legname. Man mano che cresce, si espande verso l’esterno, lasciando il centro dietro di sé.

Se decide di produrre funghi, questi appaiono in superficie in uno schema circolare (o a volte un arco). Occasionalmente, anche l’erba apparirà più scura in un cerchio, anche se non vengono prodotti funghi.

Ogni tipo di fungo può apparire in questo schema circolare e, se lasciato indisturbato, produrrà generalmente un cerchio sempre più ampio di funghi ogni anno.

Gli anelli di fata appaiono spesso durante i periodi caldi e piovosi. Si possono notare in qualsiasi momento dall’inizio della primavera fino all’autunno inoltrato. Spesso si sviluppano su prati poco irrigati, sabbiosi o scarsamente fertilizzati.

Sono dannosi gli anelli di fata?

Anche se sono abbastanza interessanti da ispirare racconti popolari e un nome divertente, gli anelli di fata possono rappresentare alcune minacce. I funghi sotterranei possono impedire all’acqua di raggiungere il vostro prato.

Inoltre, molti tipi di funghi sono velenosi, il che può essere pericoloso se i bambini e gli animali domestici corrono intorno al vostro prato.

Come si riconoscono gli anelli fatati?

fairy ring dark circle

Gli anelli di fata appaiono spesso come cerchi di erba più scura nel prato. Possono variare in diametro da pochi metri fino a 20 metri. Se finiscono in un marciapiede o in un’aiuola il cerchio non crescerà lì.

Come posso rimuovere o prevenire gli anelli di fata?

Hai diverse opzioni nel trattare con i funghi ad anello di fata. Puoi raccoglierli (ma non mangiarli!) e compostarli, falciarli quando tagli il prato, o abbatterli con un rastrello o una zappa.

Nota che in questo modo raccoglierai solo il “frutto” dell’organismo, e quindi i funghi appariranno molto probabilmente ogni anno (i funghi sono il suo modo di cercare di assicurare la sua sopravvivenza).

Per prevenire questo, abbiamo diversi metodi che possiamo usare. Gli anelli di fata e i funghi associati sono comuni nei terreni poveri di nutrienti, quindi il primo passo è quello di eseguire un test del suolo per determinare il profilo dei nutrienti del vostro terreno.

Poi correggiamo qualsiasi carenza di nutrizione con fertilizzanti organici ed emendamenti per costruire un profilo del suolo sano.

Se le macchie verdi più scure di erba appaiono in un cerchio, l’aerazione del nucleo per migliorare la penetrazione dell’acqua può essere utile.

Mantenere costantemente il vostro prato per mantenerlo sano è la migliore prevenzione per gli anelli di fata.

Contattateci oggi per una consultazione gratuita per creare un programma di trattamento del prato che manterrà il vostro prato in forma eccellente – e senza anelli di fata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *