Come iniziare un’attività di corriere in un mese

Probabilmente ogni settimana passi molto tempo a fare commissioni. Anche tu sei spesso in macchina, guidando per la città, fermandoti qua e là per completare le commissioni. Ma cosa succederebbe se potessi essere pagato per farlo per altre persone e aziende? Anche dei bei soldi. Tutto questo è possibile avviando la tua attività di corriere personale. Non ci vorrà un po’ di tempo? Niente affatto. Infatti, puoi iniziare un’attività di corriere in appena un mese.

Prima devi rispondere ad alcune domande. Sei motivato ad avere successo? Sei bravo a trattare con le persone? Ti piacerebbe fare molti soldi? Possiedi un veicolo affidabile, come un camion o un furgone? Ti piacerebbe essere il capo di te stesso? Ti piacerebbe evitare la corsa dei topi dalle 9 alle 5? Se hai risposto sì a tutte queste domande, allora sei pronto per iniziare!

Una delle prime cose che dovrai fare è occuparti di alcuni aspetti legali. Per prima cosa, devi decidere quale sia la struttura legale del tuo business. È una ditta individuale, una partnership o una società a responsabilità limitata (LLC)? Questo determinerà quali tasse pagherai. Poi devi concedere la licenza al tuo business con il tuo stato, e ottenere un numero di identificazione fiscale federale.

Ora è il momento di ottenere un’assicurazione. Alcuni stati richiedono uno speciale tipo di assicurazione del veicolo se usi la tua auto per scopi commerciali, cosa che farai come corriere. Si dovrebbe anche guardare in assicurazione di responsabilità civile aziendale. Vuoi essere protetto nel caso di un reclamo o di una causa legale.

Ok, l’hai fatto fuori? Ora è il momento di divertirsi un po’. Devi scegliere un nome per il tuo business. Assicurati che il nome non sia attualmente usato nella tua zona, e che non sia stato registrato da qualcun altro. Considera di mettere il nome della tua città o il tuo nome nel nome della tua attività. Per esempio: St. Paul Courier Service o Stevie’s Errand Service.

Ora vediamo alcuni strumenti. Devi avere un veicolo affidabile, un telefono cellulare e un computer. Il telefono cellulare e il computer sono il modo in cui otterrai la maggior parte dei tuoi affari e manterrai registrazioni buone e accurate. Poi ci sono alcuni elementi opzionali che vorrai considerare. In primo luogo, un’unità GPS. Questo ti aiuterà a trovare i luoghi di ritiro e consegna in tutta la città. La maggior parte degli smartphone ha il GPS incorporato. Poi, probabilmente vorrai un’agenda affidabile. Devi tenere traccia di tutti i tuoi appuntamenti e lavori. Che sia un’agenda fisica o qualcosa sul tuo computer, è sicuramente qualcosa da prendere in considerazione. E assicurati di avere dei biglietti da visita già che ci sei. È un ottimo modo per far conoscere agli altri la tua attività. E se devi trasportare un carico pesante? Allora vorrai un carrello a mano, che renderà tutto più facile. Prendi un carrello che possa trasportare almeno 300 libbre e dovresti essere a posto. E se ti viene chiesto di trasportare un oggetto fragile, come un vaso? Bene, assicurati di avere alcune coperte in movimento nel tuo veicolo, come un modo per mantenere questi oggetti sicuri.

Ora sei pronto per iniziare la pubblicità. Ci sono molti modi, che sia il giornale, passando i biglietti da visita, Craigslist o altro. Presto vedrai che gli affari cominceranno ad arrivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *