Come aggiornare Ubuntu 16.04 a 18.04 LTS usando CLI

Sto usando Ubuntu Linux 16.04 LTS su Lionde. Come posso aggiornare Ubuntu 16.04 a 18.04 LTS utilizzando la shell bash del terminale su una sessione basata su ssh?
Introduzione: Ubuntu raccomanda di aggiornare un’installazione Server Edition utilizzando il comando do-release-upgrade. Parte del pacchetto update-manager-core, non ha dipendenze grafiche ed è installato di default. Questa pagina mostra come utilizzare il metodo di aggiornamento consigliato per Ubuntu Linux 16.04 LTS.

Passi per aggiornare Ubuntu 16.04 a 18.04

Per aggiornare su un sistema server:

  1. Login alla casella Ubuntu
  2. Assicurarsi di mantenere il backup di tutti i dati importanti
  3. Patch del sistema corrente eseguendo sudo apt update && sudo apt upgrade
  4. Dopo il riavvio assicurati che il firewall UFW sia temporaneamente disabilitato o che la porta TCP 1022 sia aperta
  5. Per aggiornare Ubuntu 18.04 LTS dalla 16.04 LTS eseguire sudo do-release-upgrade
  6. Seguire le istruzioni sullo schermo per aggiornare a Ubuntu 18.04

Vediamo tutti i comandi e gli esempi in dettaglio per aggiornare Ubuntu 16 a 18 LTS.

AVVERTENZA: eseguire sempre il backup di tutti i dati prima di digitare uno dei seguenti comandi.

Come aggiornare da Ubuntu Linux 16.04 a 18.04

Tipo il comando apt o apt-get per aggiornare il sistema esistente:
$ sudo apt update
$ sudo apt upgrade

Riavviare la Linux box se il kernel è stato aggiornato
$ sudo reboot
Se avete un firewall ufw in esecuzione, aprite la porta ssh 1022 utilizzando la seguente sintassi ufw:
$ sudo ufw allow 1022/tcp comment 'Temp open port ssh tcp port 1022 for upgrade'

Come aggiornare a Ubuntu 18.04 LTS usando do-release-upgrade

Aggiornare il sistema operativo all’ultima release dalla riga di comando digitando il seguente comando:
$ sudo do-release-upgrade

Aggiornare Ubuntu 16.04 a 18.04 usando do-release-upgrade

Come aggiornare da Ubuntu Linux 16.04 a 18.04 LTS usando il cli

Ora segui le istruzioni sullo schermo. Durante la procedura di aggiornamento, potreste essere promossi per sostituire il file di configurazione esistente di grub o ssh. Assicuratevi di scegliere di mantenere la versione esistente per evitare problemi:

grub mantiene i file di configurazione su ubuntu 18.04 lts

Clicca per ingrandire

Dopo qualche tempo vedrete il messaggio “System upgrade is complete”. Premere y per riavviare il sistema per caricare gli aggiornamenti del kernel e del sistema operativo per il vostro cloud server:
Per terminare l'aggiornamento è necessario un riavvio per ubuntu

Verifica

Login utilizzando il comando ssh:
$ ssh [email protected]
Verificare la versione del kernel Ubuntu Linux con uname:
$ uname -r
Assicurarsi che tutte le porte necessarie siano aperte e funzionanti con il comando ss o netstat:
$ sudo ss -tulpn
$ sudo netstat -tulpn

Utilizzare il comando grep/egrep o il comando tail/cat per verificare gli errori nei file di log:
$ dmesg
$ tail -f /path/to/log/files
$ egrep -i 'err|cri' /var/log/nginx/error.log

Aggiornamento di Ubuntu 16.04 server a 18.04 LTS

Upgrading Ubuntu 16.04 server a 18..04 LTS con successo

Rimuovere la porta tcp 1022 aggiunta alla VM Ubuntu tramite ufw

Eseguire il seguente comando ufw:
$ sudo ufw delete allow 1022/tcp

Conclusione

Eccovi Ubuntu Linux v16.04 LTS aggiornato alla v18.04 LTS in esecuzione su cloud server. Vedere questa pagina per maggiori informazioni.

Questa voce è 1 di 5 nella serie di tutorial sull’aggiornamento su un server Ubuntu. Continua a leggere il resto della serie:

  1. Come aggiornare Ubuntu 16.04 a 18.04 LTS utilizzando il terminale
  2. AWS Lightsail aggiorna Ubuntu 16.04 LTS a 18.04 LTS
  3. Come faccio ad aggiornare i software di Ubuntu Linux utilizzando la riga di comando? Aggiornamento a una versione più recente di Ubuntu 14.04 LTS
  4. Aggiornare Ubuntu 18.04 a 20.04 LTS utilizzando la riga di comando

🐧 Ricevi gli ultimi tutorial su Linux, Open Source & DevOps via RSS feed o newsletter settimanale e-mail.
🐧 5 commenti finora… aggiungine uno ↓

Categoria Elenco di comandi Unix e Linux
Gestione dei file cat
Firewall Alpine Awall – CentOS 8 – OpenSUSE – RHEL 8 – Ubuntu 16.04 – Ubuntu 18.04 – Ubuntu 20.04
Utilità di rete dig – host – ip – nmap
OpenVPN CentOS 7 – CentOS 8 – Debian 10 – Debian 8/9 – Ubuntu 18.04 – Ubuntu 20.04
Package Manager apk – apt
Gestione dei processi bg – chroot – cron – disown – fg – jobs – killall – kill – pidof – pstree – pwdx – tempo
Cerca grep – whereis – quale
Informazioni utente gruppi – id – lastcomm – last – lid/libuser-lid – logname – members – users – whoami – who – w
WireGuard VPN Alpine – CentOS 8 – Debian 10 – Firewall – Ubuntu 20.04

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *