5 cibi sani e soddisfacenti da mangiare quando hai voglia di carboidrati

Sia che tu stia cercando di ridurre il tuo consumo di carboidrati, sia che tu stia diventando completamente chetogenico, o che ti stia semplicemente concentrando sul mangiare carboidrati “sani” invece di ciotole di pasta bianca, sentire la voglia di carboidrati probabilmente accadrà SEMPRE. Ma indulgere in alcuni carboidrati (o cibi che sanno subdolamente di carboidrati) può essere sia sano che delizioso… Basta conoscere i giusti trucchi per mangiare sano. Abbiamo parlato con Martina Della Vedova, consulente nutrizionale di Nature’s Plus, dei modi migliori per rimanere in pista quando si cerca di cambiare la propria dieta.

L'hummus fresco viene servito con sedano e bastoncini di carota

1. Mangia le tue proteine. Quando si cerca di mangiare bene, è importante avere abbastanza proteine. Non solo le proteine aiutano a saziarti, ma possono effettivamente fornire glucosio alle tue cellule, contribuendo a realizzare molti degli stessi effetti dei carboidrati. Della Vedova suggerisce di mangiare “spuntini ricchi di proteine come uova, spinaci crudi, carote crude, sedano con hummus, paté di olive o un frullato proteico. Le proteine aiutano a mantenere lo zucchero nel sangue in equilibrio e ad evitare picchi e cali di insulina.”

2. Spuntino con qualcosa di croccante. Le voglie di carboidrati possono significare cose diverse. Quando si ha voglia di patatine o patatine fritte, uno spuntino salato e croccante può fare benissimo il trucco. Ecco perché Della Vedova dice di fare uno spuntino con “noci e semi come mandorle crude, anacardi, semi di girasole e di zucca, o noci macadamia. Queste sono ottime opzioni come spuntini quando senti il bisogno di sgranocchiare qualcosa.”

3. Dai un calcio alla voglia di pasta con gli zoodles. Se hai mangiato low-carb per un po’, probabilmente non sei estraneo al concetto di zoodles. Ma sono popolari per una ragione – ti danno la sensazione di una grande ciotola di pasta meno tutti i carboidrati pesanti. “Spaghetti alle alghe o zucchine crude spiralizzate con pesto appena fatto”, incoraggia Della Vedova. “Questa è un’ottima opzione per quando si sente il bisogno di cibi confortanti, poiché le zucchine contengono carboidrati ad alto contenuto di fibre. Questi sono ideali per mantenere lo zucchero nel sangue sotto controllo.”

4. Trova alternative sane al dessert. La voglia di dolci può essere una vera e propria rovina della dieta, quindi cerca di trovare alternative più nutrienti. Se non stai facendo una dieta keto completa e ti va bene mangiare dei cereali integrali, Della Vedova raccomanda torte di avena con olio di cocco e una spolverata di cannella. Stai cercando di rimanere super-basso? Ci sono tonnellate di dolci a basso contenuto di carboidrati che puoi preparare.

5. Bevi. Molte persone pensano di essere affamate, solo per scoprire che semplicemente non stavano bevendo abbastanza acqua. Se stai mangiando a basso contenuto di carboidrati, il tuo corpo ha bisogno di un’idratazione extra. Un bicchiere di acqua e limone con un pizzico di sale dovrebbe aiutare a riequilibrare i tuoi elettroliti e a tenere a bada mal di testa e fitte.

Tweettateci il vostro piatto preferito da mangiare quando avete voglia di carboidrati @BritandCo!

(Foto via Getty)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *