15 modi per affrontare quando tu e la tua migliore amica non siete più amici

Le rotture tra amici fanno schifo. Aspetta, aspetta, riformuliamo: fanno schifo. Non c’è niente di peggio che perdere il tuo migliore amico, sia che si tratti di un enorme litigio o del risultato di una lunga e lenta dissolvenza. Non importa cosa sia successo, ecco come affrontarlo.

1. Riconoscere lo schifo. Siete stati incredibilmente vicini per molto tempo. Potreste anche esservi sentite come sorelle. Andare avanti farà male per un po’, ed è giusto essere tristi per questo. Non ha senso fingere che questo non sia il peggio. Alcune ragazze descrivono addirittura la fine di un’amicizia stretta come peggio di una rottura.

2. Ma fidati che c’è una luce alla fine del tunnel. Anche se un futuro felice senza la tua migliore amica ti sembra impossibile in questo momento, fidati, può succedere. Un giorno avrai tante altre persone incredibili nella tua vita. La parte difficile è credere che accadrà, e continuare ad andare avanti ogni singolo giorno fino a quando non accadrà.

3. Resisti all’impulso di sistemare l’amicizia subito. È possibile che qualsiasi problema ci sia stato tra voi due si risolverà presto e sarete di nuovo amici. Ma per arrivare a quel punto, potreste aver bisogno di un po’ di tempo e di spazio prima di essere entrambi pronti ad essere di nuovo amici. La distanza da ciò che è successo può aiutarvi a fare chiarezza – e a rivalutare se il secondo round di amicizia è qualcosa che volete.

4. Indiziate i vostri amici comuni. Vale la pena essere come: “Ehi, io e Haley non siamo molto vicini in questo momento”. In questo modo, sapranno di non chiedere ad entrambi di uscire allo stesso tempo e potranno aiutarvi ad evitare momenti imbarazzanti.

5. Ma NON trascinare i tuoi amici comuni nella lotta. Anche se potrebbe essere allettante scaricare i tuoi sentimenti e far sapere loro cosa è davvero successo tra te e la tua ex migliore amica, non ne vale la pena. I pettegolezzi hanno un brutto modo di venire fuori, anche se ti fidi dei tuoi amici al 300%. (Qualcuno potrebbe sempre ascoltarti o inviare accidentalmente uno screenshot del tuo testo cattivo alla persona sbagliata). Questo è il momento in cui si fa FaceTime al tuo migliore amico del campo o al tuo vecchio vicino di casa che si è trasferito in Florida e si sfoga. Se parli male del tuo ex-BFF al tuo gruppo di amici, li metti in una posizione davvero imbarazzante. Non vuoi farli scegliere tra voi due.

Abbigliamento, Calzature, Gamba, Pantaloni, Denim, Jeans, Capispalla, T-shirt, Street fashion, Accessorio di moda,

Splash News

6. Trova un piano di gioco. C’è una festa questo fine settimana a cui muori dalla voglia di andare, ma sai che ci sarà anche lei. Che cosa fai? Tutto ciò di cui hai bisogno è un buon amico al tuo fianco per sopravvivere. Supera la notte appoggiandoti a quell’amica quando ne hai bisogno, ma resisti all’impulso di gettare ombra sulla tua ex amica. Iniziare un dramma si riflette male su di te. Invece, offrile un educato “ciao” e vai avanti.

7. Fai tutto il possibile per rendere le tue classi condivise meno imbarazzanti. A meno che i vostri posti non siano assegnati, cambiate dove vi sedete in modo da non dover passare un’ora a sbattere i gomiti. Se venite gettati insieme per un progetto di gruppo, il modo migliore per affrontarlo è essere cortesi (anche se dentro di voi preferireste trasferirvi in Siberia piuttosto che passare del tempo con lei). Ci sono buone probabilità che se non trasformi la classe in una zona di guerra, non lo farà neanche lei.

8. Prova ad uscire con persone del tuo gruppo di amici condiviso individualmente. Quando siete nello stesso gruppo di amici, può essere particolarmente difficile prendere le distanze dalla vostra ex migliore amica senza allontanarsi dal resto del gruppo. Se uscire tutti insieme è imbarazzante, prova ad uscire in gruppi più piccoli o individualmente. Inizia con l’altro membro del gruppo con cui sei più vicino. La dinamica uno-a-uno ti permette di tagliare tutte le stronzate e concentrarti solo su ciò che è importante: tu e il tuo amico. Riconosci ciò che sta succedendo in anticipo (“So che le cose sono così imbarazzanti in questo momento, ma non ho intenzione di trascinarti in mezzo a tutto questo”), poi passa a qualsiasi cosa che voi ragazzi fate normalmente per divertirvi. Potresti scoprire che il gruppo di amici non è arrabbiato con te – si sentono solo in imbarazzo per il fall-out tra te e la tua migliore amica e non sono sicuri di come trattare.

9. Presta attenzione alle tue emozioni. Durante queste uscite a tu per tu, fai il punto su come ti senti. Sei felice di essere lì? Potresti scoprire che stai superando il gruppo di amici e vuoi perseguire amicizie diverse. Questa è una constatazione difficile da mandare giù in una volta sola, ma lasciarsi alle spalle una situazione che non funziona più può essere la sensazione più liberatoria di tutte.

10. Parlare. Una conversazione (o due o tre o 10) con tua madre, un fratello o un amico (a patto che quell’amico non sia l’altro migliore amico della tua ex) può toglierti un peso enorme dal petto. Se ti senti come se non riuscissi ad aprirti con le persone della tua vita riguardo alla rottura del tuo amico, o se la tristezza è più profonda di quella che puoi gestire da solo, è del tutto normale e salutare rivolgersi a un consulente scolastico o a un terapista.

Stanza, Mobili, Soggiorno, Interior design, Divano, Tavolo, Casa, Tavolino, Sedersi, Comfort,
Freeform

11. Espandi la tua cerchia. Se hai tutti i tuoi amici in comune con la tua ex migliore amica, potrebbe essere difficile all’inizio uscire tutti insieme. Considera di allargare la tua cerchia sociale. Non deve essere una grande cosa imbarazzante. Hai presente quella ragazza che messaggi sempre quando ti dimentichi di scrivere i compiti di storia? Chiedile se vuole prendere un gelato insieme dopo la scuola (e se le cose diventano imbarazzanti, puoi sempre tornare a lamentarti di quanto sia strano il tuo insegnante di storia). Questo non significa che devi dire addio ai tuoi vecchi amici, ma quando stai passando un momento difficile, a volte trovare nuovi amici fidati può aiutare molto.

12. Prova qualcosa di nuovo. La noia genera tristezza. Allenati per un 5K, trova un lavoro dopo la scuola, fai volontariato, lancia finalmente quel canale di bellezza su YouTube, fai un salto nelle domande di borsa di studio. Rimanere occupato ti aiuterà a superare la mancanza della tua ex migliore amica e il dramma che circonda la tua lotta. E se ti capita di incontrare la tua nuova migliore amica agli allenamenti di hockey su prato, tanto meglio.

13. Abbassare i toni sui social media. È il momento di aggiornare la foto del tuo profilo da quella che avete scattato insieme a uno scatto in solitaria dove sei bellissima. Già che ci sei, non torturarti controllando costantemente il suo Instas e guardando tutti i suoi snap per un po’. Unfollowing può sembrare super duro, quindi fidati del tuo istinto su questo: è una botta nell’amicizia, o voi due avete chiuso per sempre? L’assenza dei suoi post nei tuoi feed migliorerebbe enormemente la tua salute mentale, o il conseguente dramma che potrebbe causare non ne vale la pena? Disdire il suo profilo potrebbe essere esattamente la soluzione di cui hai bisogno, ma dovresti pensarci due volte prima di premere quel pulsante. Su questa nota, non usare i social media per esternare le tue rimostranze o postare messaggi appuntiti destinati a lei. Non hai bisogno di portare tutti i tuoi seguaci nel tuo dramma.

14. Considera se vale la pena salvare la tua amicizia. Si tratta di un’amicizia che un giorno potreste voler salvare, una volta che entrambi avete avuto spazio l’uno dall’altro e il tempo per superare il litigio? O questo amico è tossico? Scopritelo qui.

15. Vivi la tua vita. Non puoi fermare tutto. Potresti aver pianificato di sederti su sedie a dondolo, sorseggiando limonata con la tua migliore amica quando avrai 100 anni. È triste lasciare andare quei sogni. Ma quando ti allontani da un’amicizia che non funziona più, ti stai anche dando lo spazio per trovare un’amicizia solida come la roccia, che è ancora meglio. Portate quelle sedie a dondolo.

Questo contenuto è importato da Facebook. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.
iv href=”https://www.facebook.com/humansofnewyork/photos/a.102107073196735.4429.102099916530784/1291490207591743/?type=3&theater
Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi email. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *